eidos danza reggio emilia

scuola danza, danza reggio emilia, eidos danza

reggio emilia

via lago calamone, 6

lezioni da lunedì a sabato

domenica chiuso

Matwork

Il Centro EIDOS propone sia corsi di GINNASTICA DOLCE che di PILATES MATWORK a Reggio Emilia

Per l’esercizio fisico, una corretta combinazione di stretching, esercizi di flessibilità, lavoro di resistenza e cardio, aiutano ad aumentare la forza, la resistenza e la flessibilità.

Questo tipo di allenamento è ottimale per l’esercizio fisico di sportivi e persone con problemi articolari in quanto permette di allenare una varietà di gruppi muscolari in modo equilibrato, aiutando a ridurre le tensioni e a rafforzare le articolazioni.

Benefici e dove praticare matwork a reggio emilia

Lo scopo del Pilates Matwork è quello di rafforzare e allungare il corpo agendo su una varietà di gruppi muscolari, con particolare focus su quelli addominali e lombari, che nella tecnica Pilates definiamo “core”.

Oggi il Matwork include infinite variazioni degli esercizi classici, che possono essere eseguiti a qualsiasi livello di esperienza, da principiante ad avanzato, e resi più o meno difficili con l’uso di piccoli attrezzi, come palle, elastici, cerchi o pesetti.

circonduzioni-spalle-e-braccia

Metodo pilates matwork

Alcuni esercizi del metodo pilates matwork possono tranquillamente essere eseguiti pochi giorni dopo l’intervento chirurgico al seno.

Un intervento di mastectomia è un evento invasivo e traumatico, che incide sulla donna fisicamente, emotivamente e psicologicamente.

Comporta l’asportazione o la distruzione del tessuto intorno all’area cancerosa, a cui seguono cicli di chemioterapia o terapia ormonale. Grave affaticamento, indebolimento della parte superiore del corpo, atrofia muscolare, dolore, gonfiore, tessuto cicatriziale, mobilità ridotta sono in genere gli effetti collaterali indotti da questi trattamenti.

Inoltre, la tremenda perdita di forza fisica che subisce l’arto superiore influisce sull’allineamento di tutto il corpo.

matwork-mastectomia

Un intervento di mastectomia è un evento invasivo e traumatico, che incide sulla donna fisicamente, emotivamente e psicologicamente.

Comporta l’asportazione o la distruzione del tessuto intorno all’area cancerosa, a cui seguono cicli di chemioterapia o terapia ormonale.

Grave affaticamento, indebolimento della parte superiore del corpo, atrofia muscolare, dolore, gonfiore, tessuto cicatriziale, mobilità ridotta sono in genere gli effetti collaterali indotti da questi trattamenti.

Inoltre, la tremenda perdita di forza fisica che subisce l’arto superiore influisce sull’allineamento di tutto il corpo.

Le lezioni di Pilates Mat-work possono aiutare nel recupero della forza fisica aumentando il tono muscolare e la flessibilità

intervento-al-seno-post-operatorio

Come agire nel post operatorio di un intervento al seno?

Nella fase post riabilitativa di un intervento per tumore al seno, spesso le donne hanno timore ad avvicinarsi ad una disciplina motoria.

Le paure sono tante e contrastanti, dal pensiero di non riuscire a recuperare la mobilità completa, fino al contrario, la paura di esagerare ed incorrere in un infortunio.

Il gyrotonic è una disciplina che può lavorare in modo calibrato sul recupero delle funzioni del cingolo scapolo omerale, allungando dolcemente la muscolatura.